Pisolino sciroppo: 7 informazioni utili

Pisolino sciroppo

Caro lettore bentornato sul nostro blog di Sonny sleep per un articolo completamente nuovo su pisolino sciroppo e pisolino sciroppo recensioni. Soprattutto dovuto al cambio delle abitudini imposto o indotto dal periodo del covid 19, molte persone hanno cambiato totalmente le loro abitudini di approccio al sonno. 

Ma, al contrario di quello che si possa pensare, questo non è successo soltanto agli adulti, ma è successo anche ai bambini. Noi siamo abituati a vedere i più piccoli come creature spensierate che si adattano facilmente ad ogni tipo di cambiamento ma non è affatto così. 

I più piccolini, purtroppo, hanno subito il cambio delle abitudini dovuto al covid 19 almeno quanto i più grandi. Per tale motivo, molti bambini fanno molta fatica ad addormentarsi e questo porta centinaia e centinaia di genitori ad andarsi a documentare online o direttamente in farmacia su prodotti come pisolino sciroppo. 

In effetti, le parole chiave che troverai nell’elenco puntato che segue sono alcune tra le più digitate online quando si tratta di problemi di sonno dei più piccoli.

  • Pisolino sciroppo
  • Pisolino sciroppo recensioni
  • Pisolino tripto sciroppo opinioni
  • Pisolino sciroppo controindicazioni

Se anche tu caro lettore, o cara lettrice, sei arrivato su questo blog digitando sul tuo motore di ricerca di riferimento una o più tra queste parole chiave, allora sappi che sei finito proprio nel posto giusto. Quindi, il nostro consiglio è quello di sederti comodo e leggere tutte le informazioni che cercavi riguardo appunto pisolino sciroppo controindicazioni e pisolino sciroppo recensioni.

Pisolino sciroppo: informazioni di base importanti per iniziare la lettura

Dunque caro lettore, o cara lettrice, in questo articolo parleremo di che cosa è pisolino tripto sciroppo opinioni ne analizzeremo gli ingredienti, l’efficacia, la composizione, le controindicazioni, gli effetti collaterali e risponderemo a tutte le domande che abbiamo ricevuto a riguardo.

Inoltre, dedicheremo anche un capitolo ad un altro prodotto per il sonno ma questa volta degli adulti. Se sei pronto, basta perderci in chiacchiere e iniziamo con la lettura. Innanzitutto c’è da dire che pisolino sciroppo è un integratore alimentare che serve per aiutare i più piccolini a prendere sonno.

Tale integratore è costituito sulla base di vari estratti vegetali oltre che il triptofano e il magnesio. Molto simile a questo sciroppo c’è un altro prodotto sempre della stessa gamma di cui ti abbiamo già parlato nel nostro articolo precedente.

Ti sto parlando di Pisolino gocce e per leggere informazioni a riguardo ti basterà aprire il nostro blog e cercare il nostro ultimo articolo intitolato appunto pisolino gocce. Detto ciò, possiamo andare avanti.

La differenza sostanziale tra pisolino gocce e pisolino sciroppo è che pisolino sciroppo non contiene melatonina. Di conseguenza, per indurre il sonno questo sciroppo si serve di altri principi attivi come ad esempio il magnesio, il luppolo, il tiglio e la camomilla.

Mentre tiglio camomilla e luppolo si utilizzano per favorire il rilassamento, il magnesio, come forse già saprai, aiuta a regolare il funzionamento del nostro sistema nervoso. Vediamo ora le funzioni di pisolino sciroppo e pisolino sciroppo recensioni.

Pisolino sciroppo: a cosa serve di preciso

Dunque caro lettore, devi sapere che pisolino sciroppo è un integratore alimentare che si serve per il suo funzionamento di estratti vegetali, oltre che del magnesio e del triptofano come ti abbiamo accennato in precedenza. Tale prodotto sembra essere molto indicato per il benessere dei più piccolini quando si tratta di risolvere determinati disturbi del sonno.

Ora, se vuoi sapere quali sono questi disturbi del sonno per i quali ci si può appellare all’aiuto di pisolino tripto sciroppo opinioni, di seguito di facciamo un piccolo elenco di tali disturbi. Ricorda in ogni caso che non è mai un idea da prendere in considerazione quella di dare dei medicinali al tuo bambino senza aver prima consultato il tuo medico o il pediatra del piccolo o della piccola.

In nessun caso questa è una buona idea, è molto importante tenere bene a mente questo in quanto a volte si pensa di fare il bene per i nostri figli ma non lo si fa affatto. Detto ciò passiamo immediatamente alla nostra lista di casi nei quali si può rivelare utile l’utilizzo (solo e soltanto dopo prescrizione medica) di pisolino sciroppo.

· Nei casi in cui il bambino o la bambina abbia difficoltà a prendere sonno e ad addormentarsi

· Nei casi in cui sussista uno stato di agitazione durante la veglia o durante il sonno

· Nel caso di un alterato ritmo del sonno

· Quando ci sono delle difficoltà a prendere sonno a causa di ansia o stress.

Quali sono gli ingredienti di questo sciroppo

Dunque caro lettore o cara lettrice, ci rendiamo conto a questo punto che il principale interesse che provi sia quello di aiutare il tuo bambino o la tua bambina a risolvere una volta per tutte i suoi problemi di sonno. Ecco perché in questo articolo abbiamo raccolto tutte le varie informazioni riguardo pisolino sciroppo recensioni, pisolino tripto sciroppo opinioni e pisolino sciroppo indicazioni.

Ma, prima di arrivare a parlare di tutti questi argomenti è bene che tu conosca quali sono i principali ingredienti di questo pisolino sciroppo. Questo perché se dovessi notare nella sua composizione che ci sono ingredienti a cui ad esempio tuo figlio o tua figlia è allergico, potresti scartare questo prodotto a prescindere, senza neanche dover chiedere l’autorizzazione al medico.

Dunque, gli ingredienti principali che compongono pisolino sciroppo sono la camomilla, il tiglio, il triptofano, il luppolo e il magnesio. Più avanti, sempre in questo articolo, ci occuperemo di analizzare le pisolino sciroppo recensioni come anche le pisolino sciroppo controindicazioni e le pisolino tripto sciroppo opinioni.

Per ora però, è importante che analizziamo quali sono tutti gli ingredienti e soprattutto che ruolo hanno tali ingredienti all’interno di questo particolare sciroppo ideato appositamente per migliorare la qualità del sonno dei bambini. Detto ciò possiamo iniziare ad analizzare le caratteristiche e le funzioni del primo ingrediente che compone pisolino sciroppo ovvero la camomilla, per poi passare al luppolo, al magnesio, al tiglio e anche al triptofano.

La composizione di pisolino sciroppo

Dunque caro lettore, come ti abbiamo già accennato in precedenza, il primo ingrediente che compone questo sciroppo per migliorare la qualità del sonno dei bambini è la camomilla. La camomilla ha una lieve attività sedativa ed è davvero molto utile sia contro l’insonnia che contro l’ansia.

Ovviamente sono molti di più gli adulti a fare uso di camomilla per rilassarsi, ma questo non vuol dire che un bambino non possa assumerla. Anzi, dare della camomilla al proprio bambino o alla propria bambina ad esempio per calmare i dolori di pancia è un azione che le mamme fanno praticamente da sempre.

Ad ogni modo, questa pianta ha anche, anzi a dirla tutta questa pianta ha principalmente, delle proprietà definite antispasmotiche. Tali proprietà servono ad indurre un certo tipo di rilassamento muscolare utile al momento di andare a dormire.

Inoltre, la camomilla ha anche delle ottime funzioni digestive e permette una sorta di effetto rilassante che non solo favorisce il sonno ma anche, a dirla tutta, un certo tipo di benessere mentale. Quindi, per riassumere, la camomilla aiuta la digestione, ha una attività se pur minima sedativa, è utile contro l’insonnia ed è anche molto utile contro l’ansia e lo stress.

Parliamo ora del luppolo.

Il ruolo del luppolo all’interno di pisolino sciroppo

Caro lettore, sicuramente avrai già sentito parlare di luppolo, ma molto più probabilmente ne hai sentito parlare facendo riferimento alla birra, e non di certo ad uno sciroppo per bambini. Ora, se ti stai chiedendo se questi tipo di luppolo ha qualcosa a che vedere con la gradazione della birra, ti sbagli di grosso.

Puoi stare certo che l’ultimo consiglio che potremmo mai darti è quello di dare dell’alcool a tuo figlio o a tua figlia per farlo addormentare. Ad ogni modo, il luppolo è una pianta che, oltre a venire utilizzata come abbiamo detto nella produzione della bitta, è utilizzata anche nella medicina popolare.

A maggior ragione quando si tratta di soluzioni inerenti a sedativi. Detto ciò, grazie alla sua azione appunto sedativa, il luppolo è idoneo per combattere diversi disturbi come ad esempio l’irrequietezza, l’agitazione, il nervosismo, l’insonnia e molti altri disturbi dai quali si scatenano la maggior parte dei disturbi del sonno. 

Per questo motivo, il luppolo è presente all’interno di pisolino sciroppo. Quando si vanno a leggere ad esempio pisolino tripto sciroppo opinioni, si evince che il luppolo ha certamente un ruolo più che incisivo sul funzionamento di questo sciroppo che serve per migliorare la qualità del sonno dei bambini.

Ora, prima di andare a vedere pisolino sciroppo controindicazioni, abbiamo ancora tre ingredienti da analizzare, ovvero il magnesio il triptofano e il tiglio. 

Il magnesio e il triptofano

Il magnesio è conosciuto in quanto contribuisce allo svolgimento della normale funzione muscolare e della stanchezza fisica. Il triptofano, invece, è un amminoacido precursore di melatonina e serotonina. 

Questo vuol dire che se il triptofano viene assunto in una determinata maniera, può sostenere i livelli nell’organismo sia di serotonina che di melatonina. Se ti stai chiedendo perché questo è così importante, di seguito ti risponderemo. 

Devi sapere che la serotonina è quel neurotrasmettitore che è coinvolto nella regolarizzazione dell’umore. La melatonina, invece, è molto importante perché aiuta a regolare i ritmi circadiani e anche il ciclo del sonno e della veglia. 

Per queste, ed altre motivazioni più scientifiche sulle quali non ci soffermeremo però in questo articolo, sia il magnesio che il triptofano sono di fondamentale importanza e ricoprono un ruolo decisivo all’interno di pisolino sciroppo. Detto ciò possiamo passare avanti ma, prima di concludere analizzando quale è il modo d’uso e quali sono le pisolino sciroppo controindicazioni, ci resta ancora da andare ad analizzare il tiglio. 

Per il tiglio saremo davvero brevi in quanto ti basta sapere che ha delle proprietà emollienti e leggermente sedative. Tali proprietà sono importanti al momento di favorire il rilassamento del sonno.

Per quanto riguarda le modalità d’uso di questo prodotto è sempre importante consultare prima il medico. In maniera generale, però, le dosi sono circa dieci ml di prodotto diluito in acqua al giorno.

Pisolino sciroppo: avvertenze varie e controindicazioni

Dunque caro lettore, quelle che seguono sono una serie di avvertenze che potrai anche trovare sul flacone di pisolino sciroppo.

· Rivolgersi sempre ad un pediatra prima di somministrare ai bambini

· Non superare la dose giornaliera raccomandata in nessun caso ma contattare il medico in caso di problemi con il prodotto

· Sotto i tre anni di età i bambini non devono entrare in contatto con il flacone.

Queste le principali, le altre sono avvertenze standard tipiche di ogni medicinale. Per quanto riguarda le controindicazioni invece, ancora non ci sono sufficienti studi medici per stabilirlo, ma le donne in gravidanza o che stanno allattando non dovrebbero assumere pisolino sciroppo.

Se si prendono farmaci ipnotici o farmaci antidepressivi, consultare sempre prima il dottore prima di assumere questo sciroppo. Più generalmente parlando, consultare il dottore anche in caso di condizioni patologiche particolari o terapia farmacologica in corso.

Pisolino sciroppo: le nostre conclusioni finali

Arrivati a questo punto caro lettore, ti abbiamo dato tutte le informazioni di cui siamo in possesso riguardo all’utilizzo di pisolino sciroppo. Abbiamo parlato delle varie opinioni delle persone a riguardo come anche delle controindicazioni e delle recensioni presenti sul web. 

È chiaro che questo, seppur strutturato sulla base di ingredienti per lo più naturali, è comunque un farmaco ed in questi casi non è mai una buona idea assumerlo senza la prescrizione medica. A maggior ragione perché questo sciroppo è stato ideato per risolvere i problemi e migliorare la qualità del sonno dei più piccoli. 

Va da se, dunque, che sicuramente non è possibile iniziare di propria iniziativa una terapia per il proprio figlio senza aver contattato precedentemente almeno il pediatra o il proprio medico curante. Ricorda inoltre che, nel caso in cui tu o tuo figlio steste seguendo la terapia con lo sciroppo e doveste vedere una qualche sorta di reazione allergica, bisogna immediatamente interrompere la terapia e contattare subito il medico di base.

Se questo articolo ti è stato utile visita il nostro blog e i nostri canali social.

Un integratore Alimentare a base di melatonina, camomilla, valeriana e Vitamina B6.