Sognare morto che parla: 5 interpretazioni

sognare morto che parla

Sognare morto che parla, chissà perchè su tale esperienza onirica viene sempre fatta una grande forma di ironia. Sarà che in fondo si tratta di un sogno che sembra occorre la coscienza più di quanto farebbe qualunque altro sogno.

Sognare un morto che parla può essere un’esperienza piacevole, ma anche turbare e non poco l’animo di chi il sogno lo fa realmente. Spesso si crede che sognare morto che parla è una forma utilizzata dalle stesse anime defunte per inviarci un messaggio. 

Ma questo quanto è vero? Ecco, proprio per rispondere a questa domanda noi oggi siamo qui per capire con te cosa significa il sognare un morto che parla.

In che misura si possano tradurre dei messaggi veramente provenienti dall’aldilà.

Sognare morto che parla: un’esperienza molto comune

Sognare morto che parla è un sogno veramente molto frequente ed è anche normale che figuri tra le ricerche più Googlate quando si parla di significato dei sogni. Sognare un morto che parla o in generale un morto che compie delle azioni è estremamente comune.

In effetti si tratta di un’esperienza onirica che può contraddistinguere i proprio sogni, soprattutto in alcuni periodi particolari della vita. In genere il sogno si presenta in questa prospettiva, è presente un parente o una persona cara defunta, che sembra quasi tornare in vita per comunicare qualcosa. 

Ad onor del vero occorre dire che a volte capita anche di sognare morto che non parla, ma che magari è preso nel compiere determinate azioni. Quando si presentano queste tipologie di sogno, in genere è perchè l’inconscio prova a rielaborare le sensazioni che legavano alla persona sognata.

Come sempre però ad influire sul vero significato del sognare morto che parla, concorrono alcuni elementi che non devono mai essere sottovalutati. Insomma, possiamo affermare che nonostante sognare un morto che parla sia comune, l’interpretazione si lega molto alla persona specifica. 

Significato del sogno:

Ma senza perderci troppo in chiacchiere, scendiamo nel dettaglio e cerchiamo di comprendere quale sia il vero significato del sognare un morto che parla. Quando di rappresenta una persona defunta che parla, occorre innanzitutto ricordare il legame che ci univa al soggetto. 

Insomma, pensa innanzitutto alla relazione che intercorreva con il defunto. Inoltre, potrebbe essere un indice importante il comprendere quando la persona è morta.

Sognare morto che parla quando il soggetto è venuto a mancare da poco, potrebbe essere un modo per rielaborare il lutto e accettarlo. In genere l’esperienza onirica che si affronta in questi casi può anche essere piacevole e utile a ristabilire un contatto. 

In genere il sognare morto che parla succede quando si attraversa un momento particolare della propria vita. Spesso si tratta della rappresentazione che la mente offre del passaggio da uno stato all’altro.

Questo passaggio può essere visto sia con accezione positiva che negativa. Per poter avere un’idea più chiara, si rivela dunque indispensabile riuscire a ricordare il contesto in cui l’0incontro si avvera e le sensazioni che offre.

Buonafortuna o sventura?

Ma sognare un morto che parla, porta bene o porta male? Questo ancora non lo abbiamo specificato.

Anche questa volta la saggezza popolare offre una visione duplice. C’è chi ad esempio crede che sognare il proprio marito morto sia messaggio di fortuna.

Questo vale a maggior ragione se nella propria vita si sa vivendo un momento di grande difficolta. Sognare una persona morta, a cui si era molto legati, potrebbe indicare il bisogno nascosto di conforto, di avere di nuovo quel soggetto vicino. 

Invece quanto è vero che sognare la morte di una persona porterebbe fortuna al soggetto sognato?

In realtà i significati di un sogno di questo genere possono essere molteplici e in genere sono sempre collegati al rapporto che si ha con quel soggetto. In linea generale, possiamo affermare che sognare una persona ancora viva da morta, può rappresentare: 

  • la paura che si ha di perderla; 
  • provare nei sua confronti una forte rabbia che non esprimiamo; 
  • desiderio di chiudere una relazione. 

Non di rado al sognare morto che parla si affida la rappresentazione di un profondo desiderio di cambiamento che si ha, per sentirsi migliore. In linea generale si potrebbe affermare che la morte in sogno è sempre l’inizio di qualche altra cosa. 

Quindi se si sogna un morto che parla, probabilmente si sta per chiudere un capitolo della propria vita per aprirne un’altra che si spera sia migliore.

Sognare morto che non parla

Quindi il sognare morto che parla è un sogno molto comune, che unisci un gran numero di persone. Sembra che il nostro inconscio lavori per portare in vita una persona che è venuta a mancare da poco e che si vorrebbe ancora vicino.

In buona sostanza possiamo dunque affermare che sognare un morto che parla non è indice di cattivo augurio, ma anzi, la ricerca di confronto con una persona cara che non c’è più. Diverso invece è sognare morto che non parla. 

Quando succede di sognare morto che non parla allora probabilmente si sente un senso di colpa nei confronti di questa persona e tale sentimento rende la comunicazione impossibile. È probabile che si protraggano le stesse problematiche della vita reale e tra te e la persona in questione non vi era una buona comunicazione.

Ma è un sogno negativo o positivo? Dipende dalle sensazioni che si provano mentre si sogna. Se si è sereni, tutto sommato è possibile che sia solo un sogno che simboleggia l’affetto che si provava per quel soggetto. Ma se il sognare morto che non porla provoca un senso di angoscia, beh forse tra di voi c’erano delle questioni irrisolte.

Le altre situazioni significative

Quindi fino a questo momento abbiamo visto come sognare morto che parla possa essere di buon auspicio come lo può essere il sognare morto che non parla. Ma i significati del sognare una persona defunta cambiano a seconda dell’azione che essa compie.

  • Sognare un morto che ride

Probabilmente non ci credi, ma è così, stai superando il lutto. Non c’è nulla di male in questo. 

È normale che la scomparsa di una persona cara porta con sé dispiacere e sofferenza. Ma dopo un momento difficile torna il momento di sorridere.

Anche la persona cara che è venuta a mancare è contenta di questo.

  • Morto triste

Se quando si sogna la persona defunta è triste, allora probabilmente stai attraversando un momento di grande difficoltà. Forse ti trovi in una relazione complicata o dentro di te c’è qualcosa di irrisolto.

  • Morto che ti prende la mano

Sognare che una persona morta ti prenda la mano significa che probabilmente stai attraversando un periodo che per te si rivela molto più difficile di quello che tu possa immaginare.

Ti senti in difficoltà, il tuo animo è in eterna lotta e credi di non trovare le forze per uscire. Siamo sicuri che ce la puoi fare.

  • Ti saluta

Se il morto ti sta salutando probabilmente stai risolvendo le problematiche che avevi in sospeso fino a poco fa. La persona cara ti sta salutando e ti sta dicendo che comunque andrà tutto bene.

  • Morti che resuscitano

Infine a volte capita di sognare dei morti che resuscita. In questo caso probabilmente si ha un forte desiderio si avere di nuovo accanto quella persona. 

Ma un sogno di questo genere potrebbe anche avere un duplice significato. In effetti a volte sognare morti che resuscita può essere segno di una rinascita personale.

Probabilmente la vita ti sta offrendo una nuovissima occasione e dovresti proprio prenderla al volo.

Sognare morto che parla e dice che ti sta aspettando

Siamo pienamente d’accordo con te sognare un morto che ti dice che “Ti sta aspettando” non è proprio un’esperienza piacevole. Si tratta però di un sogno che fanno spesso le persone anziane che si avvicinano al momento della morte.

Esse sognano di ricongiungersi con i loro cari nell’Aldilà. Un sogno tipico è proprio quello di na strada o di un prato su cui i cari vanno incontro felici, li salutano e gli dicono che li aspettano. 

Nella persona che fa questo sogno non c’è nessun sentimento di paura. Spesso è un momento di preparazione per vivere la morte in maniera estremamente serenamente. La morte non è un momento di dolore, ma piuttosto di ricongiungimento con le persone care che non ci sono più.

Sognare nonna morta che parla

Altra esperienza molto comune è quella sognare nonna morta che parla. Si può sognare o la nonna materna o quella paterna, in genere molto dipende dal legame che c’è tra il sognatore e la nonna.

Se la nonna è ancora in vita e la si sogna morta, probabilmente l’inconscio cerca di elaborare le preoccupazioni che si hanno nei confronti della persona sognata. Un sogno che si verifica spesso quando le persone a cui si tiene sono molto malate. 

Quindi il malessere che si prova è quello collegato alla morte.

Se invece si sogna la nonna poco dopo che questa è venuta a mancare, allora probabilmente si sta cercando di rielaborare il lutto. Sognare la nonna morta che parla, vestita di nero, indica che si versa in uno stato d’animo triste. 

Al contrario un abito bianco donerà un senso di tranquillità. Quando capita di sognare la nonna morta che parla si sta cercando il suo conforto, un suo consiglio esattamente come faceva in vita.

Se nel sogno la nonna si presenta arrabbiata forse ti senti in colpa per il comportamento avuto con una persona anziana, ma se invece sorride, allora tutte le preoccupazioni spariranno. Sognare nonna morta che parla indica che ti sta proteggendo dalle tue preoccupazioni. 

La nonna è una persona anziana, una guida, la sicurezza che ti manca. Un sogno che è in grado di ristabilire l’ordine a tutto quello che ti turba. Un sogno che può anche essere piacevole, lasciati andare a tutte le sensazioni che proverai, sarà un’esperienza piacevole.

Sognare morto che parla e la smorfia

Il morto che parla è uno dei classici della smorfia napoletana. Scommetto che sono in molti a sapere quale sia il numero che gli viene affiliato, il 48.

Ma come abbiamo visto fino a questo momento non sono pochi gli scenari che si possono presentare nel momento in cui capita di sognare morto che parla. Quindi per tutti coloro a cui piace tentare la fortuna, i numeri collegato al sognare morto che parla sono:

  • il morto: 47; 
  • morto che parla: 48; 
  • la veglia di un morto: 13: 
  • bacio al morto: 75; 
  • morto che cammina: 31.

In conclusione…

Quindi sognare un morto che parla, nonostante quel che si possa pensare non è affatto un esperienza negativa, ma può essere espressione di un sentimento che si prova. A volte capita di sognare morto che parla perchè si avrebbe proprio bisogno di avere quella persona vicina, invece non c’è. 

Questo è soprattutto quello che si prova quando ci si ritrova a sognare nonna morta che parla. Gli anziani sono persone ritenute sagge, in grado di dare consigli dall’alto della propria esperienza.

Per gli anziani sognare le persone care defunte è invece un modo che si ha di non aver paura della morte. Anzi spesso la morte non è altro che il preludio a qualcosa di nuovo e di completamente diverso. 

In effetti questa è la spiegazione che si può dare quando si sogna una persona morta. Altro sogno molto significativo è quello che riguarda la morte di una persona cara che però è ancora in vita.

In questo caso probabilmente si teme per la salute della persona in questione. Insomma l’interpretazione del sognare morto che parla, a prescindere dall’ironia che si più fare, non è semplice come sembra. 

Sognare morto che parla è un’esperienza molto particolare che sicuramente tocca l’animo del soggetto che la prova. Ma come abbiamo visto si tratta di un sogno molto più comune di quello che si pensa. 

Importante, per la corretta interpretazione tenere a mente tutti gli elementi presenti nel sogno, quindi un abito particolare o uno stato d’animo della persona defunta. Ricordi quando parlavamo di espressione e colore dei vestiti?

Salutandoti ti invitiamo a seguirci sul nostro blog e sulle nostre pagine social.

Un integratore Alimentare a base di melatonina, camomilla, valeriana e Vitamina B6.

Sonny Sleep – VR Services SRL P.IVA IT 02698200991 – Sede Legale in Genova, Via Colombo 6 CAP:16121 – Cap. sociale: 10.000,00 €