Tisana melatonina: 3 segreti

tisana melatonina

La tisana melatonina è un prodotto utilizzato da moltissime persone in tutto li mondo, specialmente coloro che hanno problemi con il loro ciclo del sonno, e proprio per questa ragione, nel corso di questo breve approfondimento sul nostro blog, ci occuperemo di scoprire tutto in merito. Infatti, nel corso delle prossime sezioni di questo articolo, non solo ti darò molte informazioni riguardo questo prodotto, ma ti darò anche consigli riguardo come utilizzarlo per dormire meglio.

Sono certo che tu già sappia che dormire e riposare sono due attività veramente importantissime per il nostro corpo: durante le nostre ore di sonno, di fatti, il nostro corpo è in realtà impiegato in moltissime attività che ci consentono di rimanere in salute. Ovviamente, come sicuramente già saprai, le persone che dormono poco oppure non hanno un sonno molto regolare, sono più soggette a condizioni di stress, di ansia, ma anche a malori fisici e problemi psicologici.

Dunque, se anche tu hai iniziato a dormire male e la mattina ti svegli sempre stanco e senza forze, ti comunico che hai aperto l’articolo giusto: alla fine di questa lettura, infatti, saprai come risolvere questo spinoso problema prima che sia troppo tardi. Ti consiglio, a questo punto, di metterti comodo alla tua scrivania o di stenderti sul tuo letto, in modo da leggere in modo attento tutto quello che sto per spiegarti riguardo il sonno, ma anche riguardo la tisana melatonina.

Se inoltre ne hai bisogno, prendi carta e penna in modo da annotare tutti i suggerimenti che riceverai in questa guida!

Tisana melatonina: cos’è la melatonina?

Nel capitolo introduttivo di questa nostra guida tutta dedicata alla tisana melatonina, abbiamo visto insieme che sicuramente il sonno e il riposo sono due componenti importantissime per quanto riguarda la propria salute e il proprio benessere, sia psichico che fisico. Infatti, come si è detto, le persone che non riescono a dormire molto, sono molto più soggette a diverse patologie legate all’insonnia, delle quali ci occuperemo nelle prossime sezioni di questa guida.

Prima di scoprire cosa succede quando non si dorme abbastanza, voglio parlarti della melatonina, la quale è una componente molto importante per quanto riguarda il sonno e il riposo: sei curioso di scoprire id più a riguardo? La melatonina è un ormone che viene prodotto dal nostro corpo in modo naturale: la sua produzione avviene durante tutto l’arco della giornata, grazie anche alla presenza della luce, e il suo rilascio avviene durante la notte, quando siamo a riposo.

La melatonina è una componente che è stata scoperta abbastanza recentemente: questa è stata isolata per la prima volta dal dermatologo Lerner circa cinquanta anni fa, a partire dalla ghiandola pineale delle mucche. Da allora, la ricerca che è stata condotta su questo ormone importantissimo è stata veramente proficua: si sono scoperti moltissimi benefici che vengono portati da questo ormone e la melatonina è stata usata per la creazione di moltissimi prodotti per il benessere.

Per scoprire altre informazioni riguardo la melatonina e per sapere quali sono i benefici della tisana melatonina, continua a leggere questa guida.

Tisana con melatonina: quali sono i suoi benefici?

Si è potuto leggere, nelle precedenti sezioni di questa guida dedicata alla tisana melatonina, qualche informazione in più riguardo al famosissimo ormone del sonno, ovvero la melatonina. Come è stato detto, si tratta di un ormone che viene naturalmente prodotto dal nostro corpo, specialmente durante le ore diurne, e la cui esistenza è stata scoperta circa cinquanta anni fa da un dermatologo molto importante.

Adesso, prima di andare avanti e parlare nuovamente del sonno, scopriamo insieme quali sono alcuni benefici della tisana con melatonina: sei curioso di scoprirlo? In primo luogo, si è visto che la melatonina è molto importante per quanto riguarda la regolarizzazione del sonno, specialmente per determinati soggetti.

Infatti, la melatonina è molto utile per tutti quei soggetti che hanno problemi a prendere sonno quando la sera si mettono a letto: la difficoltà a prendere sonno è molto diffusa, specialmente se si sta vivendo un periodo di ansia oppure di stress. Inoltre, la melatonina si è dimostrata molto utile nel trattamento del jet-lag: quest0 lo si può riscontrare in tutti quei soggetti che viaggiano molto in aereo.

Chiamata anche la sindrome da fuso orario, il jet-lag sballa inevitabilmente l’orologio biologico, portando ovviamente a sentirsi stanchi e spossati. Per scoprire altro riguardo il sonno e la tisana melatonina, ti consiglio di leggere i prossimi capitolo di questa guida.

Perchè abbiamo bisogno di dormire tanto e bene?

Nel precedente capitolo di questa brevissima guida tutta dedicata alla tisana melatonina, abbiamo visto insieme che l’assunzione di questa sostanza è molto utile per regolarizzare il sonno, specialmente in diversi soggetti. Come si è detto, la melatonina aiuta molto a prendere soggetto ed è consigliata a tutti quei soggetti che faticano a prendere sonno quando si mettono a letto la sera, ma aiuta anche moltissime persone che viaggiano spesso e soffrono della sindrome da fuso orario.

Dopo aver parlato di quali sono i benefici della melatonina, andiamo avanti perchè è anche molto importante scoprire perchè abbiamo bisogno di dormire bene ed abbastanza: sei curioso di scoprirlo? In primo luogo, quello che moltissimi medici e scienziati consigliano è sicuramente di dormire almeno sette oppure otto ore al sonno: nell’arco di queste ore, infatti, il nostro corpo ha tutto il tempo e il modo di compiere dei processi necessari al nostro benessere.

ìì

Infatti, quando dormiamo, il nostro corpo non è immobile senza fare nulla, ma fa invece moltissime cose, che ci permettono non solo di mantenerci in salute, ma anche di svegliarci carichi e forti la mattina dopo. Quello che si è scoperto è che durante le ore di sonno la pressione del sangue di stabilizza nuovamente, il metabolismo invece rallenta e i tessuti si rigenerano: questo permette al corpo di ricaricarsi e prepararsi per una nuova giornata.

E cosa succede se invece non viene dato al corpo questo tempo per rigenerarsi? Continua a leggere i prossimi paragrafi della nostra guida sulla tisana melatonina per scoprirlo.

Cosa succede se il nostro corpo non riposa a sufficienza?

Abbiamo scoperto, nella precedente sezione di questo articolo dedicato alla tisana melatonina, quali sono tutte quelle cose che il nostro corpo fa mentre stiamo dormendo: come puoi aver visto, ne sono veramente molte. Infatti, durante il sonno, i tessuti si rigenerano, il metabolismo rallenta e soprattutto la pressione del sangue si stabilizza nuovamente: come già detto, sono cose importantissime per il nostro benessere e per la nostra salute.

Dopo aver scoperto tutte queste informazioni, ci siamo chiesti che cosa succede se il nostro corpo non ha tempo di fare tutte queste cose: scopriamolo insieme in questo paragrafo. Quando al corpo non viene dato tutto il tempo di rigenerarsi dopo una lunga giornata, si possono avere alcuni sintomi e alcune ripercussioni sul proprio corpo: parliamo di occhiaie ad esempio, ma anche di gonfiore al viso, spossatezza, così come anche difficoltà a concentrarsi o a prendere delle decisioni.

Oltre a questo, però, si è anche visto che un periodo prolungato senza dormire bene e tanto può portare a delle conseguenze molto più gravi. Le persone che soffrono di insonnia per molto tempo, cioè settimane e mesi, sono più soggette a sviluppare patologie come l’ipertensione, ma anche l’obesità, un fortissimo stress, la depressione…

Inoltre, poche ore di sonno per un periodo troppo lungo stancano il cuore, portando a conseguenze gravi. Ora che sappiamo quali sono le conseguenze da evitare, vediamo come la tisana melatonina può aiutare, nei prossimi paragrafi di questa guida!

Tisana alla melatonina oppure compresse?

Nel precedente capitolo di questa nostra brevissima guida dedicata alla tisana melatonina melatonina, abbiamo visto insieme che ci sono moltissimi problemi che possono manifestarsi se si trascura il proprio sonno. Infatti, come si è detto, le persone che dormono poco possono riscontrare problemi come ansia, stress, disturbi nella concentrazione e nell’apprendimento, ma anche obesità, ipertensione, occhiaie, borse sotto agli occhi e molto altro…

Dunque, come abbiamo visto, per stabilizzare nuovamente il proprio sonno e svegliarsi attivi e concentrati, sarà necessario bere una tisana alla melatonina oppure assumere delle compresse di melatonina. Ovviamente, si tratta di due tipologie di prodotti che hanno lo stesso principio attivo, quindi la tua scelta deve basarsi unicamente sul tuo gusto personale: sicuramente, una tisana può aiutarti a rilassarti in modo molto più efficace, grazie ai benefici dell’acqua calda nel corpo.

Infatti, è da sempre risaputo che l’acqua calda, quando viene bevuta, riesce a rilassare i muscoli e soprattutto aiuta a distendere i nervi, donando una sensazione di tepore, che concilia ovviamente il sonno. D’altra parte, se non ti piace il sapore della tisana che contiene la melatonina, puoi optare per delle compresse, che sono insapori e si assumono in pochissimi secondi.

Dopo aver fatto questo brevissimo confronto tra la tisana e le compresse sempre a base di melatonina, ti consiglio di continuare a leggere le prossime sezioni di questa guida su tisana melatonina per altre informazioni a riguardo!

Melatonina tisana: quali alimenti sono consigliati?

Abbiamo già esaminato, nella precedente sezione di questa guida sulla tisana melatonina, quali sono le differenze tra le compresse a base di melatonina e le tisane a base di melatonina. Come puoi aver visto, sta a te scegliere di assumere l’una o l’altra quando hai problemi a dormire: dipende ovviamente da se ti piacciono le tisane oppure se preferisci non berle perchè non ti piace il sapore dell’acqua quando è calda.

Dopo aver parlato di melatonina tisana e compresse alla melatonina, voglio illustrati un’ultima cosa che è molto importante per quanto riguarda l’assunzione di melatonina. Quando questo ormone non è prodotto a sufficienza dal tuo corpo, puoi integrarlo tramite tisane e compresse, ma anche mangiando in modo frequente determinati alimenti che al loro interno contengono la melatonina.

Un esempio sono alcuni alimenti di tipo vegetale, che contengono al loro interno melatonina così come anche tantissime altre sostanze ottime per il suo corpo: l’avena (che contiene anche moltissime fibre per il tuo intestino), il cacao (che stimola la produzione della serotonina, ovvero l’ormone della felicità), il mais oppure ananas e banane (che sono ricche di fibre e minerali).

Oltre a questi alimenti, ci sono poi degli ortaggi, quali ad esempio pomodori e patate, i quali vanno assunti regolarmente, e non solo sono ottimi per il tuo sonno, ma sono anche gustosi per il tuo palato. Per le nostre considerazioni finali su tisana melatonina, ti consiglio di continuare a leggere questa guida.

Le nostre considerazioni finali

Ecco che siamo finalmente arrivati al capitolo conclusivo di questa nostra dettagliata guida tutta dedicata alla tisana melatonina, all’interno della quale hai potuto scoprire moltissime preziose informazioni riguardo questo prodotto. Facciamo dunque, a questo punto, un brevissimo riassunto di quanto appreso finora, in modo da fissarlo bene in mente.

In primis, abbiamo visto insieme che la melatonina è un particolare ormone i cui benefici riguardano specialmente la regolarizzazione e la stabilizzazione del sonno e del riposo. Questo, quando non viene prodotto a sufficienza dal corpo, deve essere integrato tramite l’ausilio di integratori, che vengono prodotti sia sotto forma di tisane che sotto forma di compresse, o anche in confezioni orosolubili.

Abbiamo visto che è molto importante curare il sonno se non si vogliono contrarre dei sintomi e delle malattie abbastanza pericolose, come ad esempio l’ipertensione, lo stress, l’ansia, la depressione e così via. Infine, abbiamo anche visto che non ci sono differenze tra un integratore di melatonina ed un altro, puoi scegliere quello che preferisci in base al tuo gusto, in quanto il principio attivo è lo stesso e nelle stesse quantità.

Ora che veramente sai tutto quello che c’è da sapere riguardo questo integratore che ti aiuterà sicuramente nella regolarizzazione del tuo riposo, non ti resta altro che scegliere come integrare la tua dose di melatonina. In questo modo sarai molto più riposato ed avrai moltissime più energie durante il giorno!

Se ti è piaciuta questa guida interamente dedicata alla tisana melatonina, ti consiglio di visitare il nostro blog per le nostre considerazioni finali e di seguirci sui social per tutti i nostri ultimi aggiornamenti!

Un integratore Alimentare a base di melatonina, camomilla, valeriana e Vitamina B6.

Sonny Sleep – VR Services SRL P.IVA IT 02698200991 – Sede Legale in Genova, Via Colombo 6 CAP:16121 – Cap. sociale: 10.000,00 €