Tisane per dormire: 6 ricette per te

Tisane per dormire

In questo articolo infatti, ti parleremo di tutte le tisane per dormire in commercio, come delle tisane per dormire in erboristeria, che utilizzano unicamente le migliori preparazioni provenienti dalla medicina tradizionale. Infatti, le ricette delle tisane per dormire già pronte, ci sono state tramandate direttamente dalla tradizione.

Queste tisane possiedono numerosi benefici per il nostro organismo, e riescono a portare un profondo stato di benessere e relax alla nostra mente. Queste tisane per dormire in commercio rappresentano una soluzione molto utile per riuscire, in modo completamente naturale, a supportare l’attività del sonno e favorire l’addormentamento.

In questo modo, chi ha difficoltà nel dormire potrà trovare una soluzione sicura e migliorare così la propria vita. Sicuramente, le tisane per dormire già pronte possono rappresentare un’utile soluzione per dormire e rilassarsi, ma ogni caso e a sé e va valutato attentamente.

Per chi ha problemi più gravi legati al proprio bioritmo, questo rimedio potrebbe non risultare abbastanza efficiente. All’interno delle tisane per dormire, sono presenti delle erbe utilissime per aiutare a rilassare corpo e mente.

In questo modo, grazie alle sostanze naturali attive si riesce a favorire un sonno ristoratore e profondo. Sicuramente, per chi non soffre di problemi patologici e per le forme più lievi di insonnia, le tisane per dormire erboristeria possono essere un’efficiente cura completamente naturale. 

Benefici delle tisane per dormire già pronte

Le tisane per dormire contengono unicamente ingredienti e preparazioni naturali e sicure per il nostro organismo, aiutando così il nostro benessere e migliorando il ciclo del sonno, in modo sicuro e limitando i rischi a differenza dell’utilizzo di medicinali.

Infatti, a differenza di molte medicine che vengono prescritte da medici e psichiatri per i casi più gravi di problematiche collegate al sonno, le tisane per dormire non creano dipendenza, hanno davvero poche (o nessuna) controindicazione e sono naturali.

Dal lato opposto, non essendo farmaci non si può pretendere che le tisane per dormire rappresentino un rimedio, o addirittura una cura, per le persone che soffrono di gravi problemi del sonno.

Per trattare l’insonnia patologica, ad esempio, potrebbero non sortire gli effetti sperati. Sicuramente esistono molti rimedi per riuscire a rilassarsi prima di andare a letto, ma le tisane per dormire molte volte rappresentano un vero e proprio rituale.

La sua preparazione è una coccola, che ci dedichiamo per rilassarci ogni sera prima di andare a dormire. Come la preparazione del tè il pomeriggio, farsi una buona tisana per dormire erboristeria la sera e, magari, sorseggiala mentre leggiamo un buon libro è un momento che dedichiamo solo a noi stessi, favorendo così il miglior rilassamento di mente e corpo prima di dormire.

Fin dall’antichità, la medicina naturale e tradizionale italiana e di tutto il mondo utilizza il potere delle erbe per curare e meditare, rilassando la mente e il corpo. Alcune piante utilizzate da sempre dai frati e monaci, avevano delle preziose proprietà ipnotiche e sedative.

Un rimedio antico

Per questa ragione, venivano utilizzate per trattare gli stati d’ansia e anche il dolore, sedando in questo modo la mente e il corpo ed eliminando lo stress. In passato esistevano molti modi per utilizzare queste erbe, ma il modo migliore è sicuramente quello di preparare una tisana per dormire.

Le ricette delle tisane per dormire erboristeria contengono, solitamente, queste piante, ricche di preziose proprietà:

  •  Fiori d’arancio, ha proprietà rilassanti, toniche e sono ricchi di antiossidanti naturali che aiutano a prevenire l’ossidazione cellulare; inoltre vengono utilizzati per trattare l’ansia.
  • Luppolo, calmante, sedativo e digestivo naturale; usato per combattere la gastrite.
  • Valeriana, un supporto per calmare il sistema nervoso grazie alle sue proprietà sedative
  • Escorzia, dalle proprietà ipnotiche e sedative.
  • Meliloto, antinfiammatorio e diuretico naturale per aiutare i reni e la ritenzione idrica.
  • Papavero, utilizzato come decongestionante delle vie respiratorie e calmante.
  • Biancospino, protettore e tonico del sistema cardiocircolatorio.
  • Tiglio, dalle proprietà sedative, antispastiche ed emollienti.
  • Melissa, utilizzata per calmare gli stati dell’ansia e come antiossidante.
  • Passiflora, utilizzata nel trattamento dell’insonnia lieve, analgesica e antinfiammatoria.

Le tisane per dormire in commercio, come quelle in erboristeria, contengono ingredienti completamente naturali ma non per questo non presentano effetti collaterali e pericoli; anche se lievi rispetto ai farmaci che possono indurre inoltre dipendenza.

Infatti, le erbe utilizzate per creare le tisane per dormire già pronte possono dare problemi ai soggetti allergici, o non essere adatti a chi assume determinati farmaci o durante una gravidanza. Per questa ragione, se soffriamo di patologie pregresse è indispensabile consultare il nostro medico.

Per curare l’insonnia

Le tisane per dormire erboristeria possono essere come abbiamo visto un ottimo rimedio per trattare le forme lievi dei disturbi del sonno, rappresentando una valida alternativa ad altri rimedi per chi fa fatica ad addormentarsi, o si sveglia frequentemente durante la notte.

L’insonnia e gli altri disturbi legati al sonno, possono accentuarsi durante i momenti più difficili della nostra vita anche a causa di ansia e stress. Dormendo male la notte, di giorno non riusciremo a dare il massimo, sentendo molto la stanchezza e altri sintomi collegati alla mancanza di sonno.

Le cause dei disturbi legati al sonno, possono essere diversi e avere cause patologiche oppure psicologiche, se questi problemi non rimangono circoscritti a un periodo limitato della nostra vita, soprattutto durante momenti difficili, è opportuno indagare insieme a uno specialista per comprendere le possibili cause.

Ci sono anche molti farmaci che possono compromettere la qualità del nostro sonno, oppure anche l’utilizzo di sostanze stupefacenti e alcool, che sicuramente peggiorano a livello generale lo stato del nostro organismo e della nostra vita.

Infatti, la tisana per dormire può rappresentare un rimedio per aiutarci a dormire meglio, ma è essenziale seguire sempre uno stile di vita sono ed equilibrato, a partire dall’alimentazione e praticando quotidianamente dell’esercizio fisico; per supportare al massimo la nostra salute.

ùSe quando ti metti a letto per dormire, ci metti interminabili ore ad addormentarti, le tisane per dormire in commercio possono rappresentare una valida soluzione per aiutare la tua mente e il tuo corpo a rilassarsi.

Alcune informazioni per te

Grazie alle tisane per dormire, migliorerai in questo modo non solo le tue notti, ma di conseguenza anche le tue giornate, vivendo con il massimo delle energie. Con le giuste tisane per dormire, riuscirai ad addormentarti più velocemente, guadagnando in questo modo preziose ore di sonno che prima perdevi continuando a rigirarti nel letto e guardando il soffitto, questa situazione accade specialmente quando l’ansia e le preoccupazioni riempiono i tuoi pensieri.

Sicuramente avere uno stile di vita sano ed equilibrato potrà aiutare a migliorare il tuo organismo, e di conseguenza anche la qualità del tuo sonno, insieme a delle piccole abitudini. Come quella di bere alla sera una tisana già pronta, semplice e veloce da preparare, con tutti i benefici della natura.

Ci sono vari modi per consumare le tisane per dormire, infatti ne esistono già pronte da mettere unicamente in infusione con dell’acqua bollente per qualche minuto prima di sorseggiale. Oppure, per gli esperti conoscitori delle erbe, potete acquistare in erboristeria le vostre preferite.

In questo modo, potrete preparare a casa le vostre tisane per dormire erboristeria, utilizzando così la vostra miscela di erbe preferita. Per prepararle, è sufficiente mettere in infusione grazie all’apposito strumento, le foglie e le erbe prescelte, creando la vostra tisana personalizzata.

È sufficiente lasciare in infusione il preparato per cinque minuti, per far si che le erbe rilascino le loro proprietà e gusto nell’acqua calda, creando così facilmente la miglior tisana per dormire. Prima di sorseggiarla, se non avete utilizzato un filtro, filtratela utilizzando un panno o un colino.

Come preparare queste tisane

Se preferite preparare le vostre tisane per dormire utilizzando delle radici, in questo caso dovrete preparare un decotto. Vi basterà mettere le radici in un pentolino di acqua fredda, portandola a bollore sul fuoco e lasciare tutto a riposo per una ventina di minuti, dopodiché si può bere. Una delle sostanze più apprezzate per preparare tisane per dormire erboristeria, è la valeriana.

Questa preziosa pianta possiede delle fenomenali proprietà ipnotiche e rilassanti, inoltre è completamente priva di effetti collaterali. A differenza dei numerosi medicinali e psicofarmaci prescritti per i disturbi del sonno, la valeriana e le altre sostanze naturali non creano alcun tipo di dipendenza, e possono essere utilizzate anche per lunghi periodi supportando al meglio il nostro sonno.

Inoltre, non ha praticamente nessun effetto collaterale e non provoca la stanchezza diurna tipica di alcune medicine. Purtroppo però, la valeriana non ha un sapore molto apprezzato e, per questa ragione molto spesso si abbina nelle tisane per dormire ad altre piante e fiori rilassanti.

Spesso, potrete trovare ricette di tisane per dormire già pronte a base di lavanda, camomilla e melissa, migliorando notevolmente in questo modo il sapore e conferendo ulteriori proprietà rilassanti.

È molto importante sapere, che le tisane per dormire necessitano di qualche giorno prima di poter fare effetto sul nostro organismo, per questa ragione non devi demordere se non hai effetti immediati dopo il loro consumo; abbi pazienza e i risultati non tarderanno ad arrivare. Inoltre, anche il luppolo ha un’azione molto simile alla valeriana, ma a differenza agisce molto più velocemente sul nostro organismo, calmando anche gli stati d’ansia e le palpitazioni che può causare lo stress.

Ricette straordinarie per le tue tisane per dormire

Conoscendo profondamente le erbe, le piante e le radici utilizzate per le loro proprietà, riuscendo in questo modo a rilassare corpo e mente in modo completamente naturale, potrai creare le tue tisane rilassanti per aiutare il sonno completamente a casa.

Esistono varie combinazioni, per creare tisane dalle differenti proprietà che possono portare molti benefici al nostro organismo, e non sono quello di aiutarci a dormire.

È molto importante ricordarsi di bere la nostra tisana almeno 30 minuti prima di andare a dormire, in questo modo in nostro corpo assorbirà al meglio tutti i principi attivi. Inoltre, se soffri di ansia e di forte agitazione una tisana ti può aiutare a calmarla anche durante il giorno; puoi bere senza problemi anche fino a tre tisane durante ogni giornata. Così, calmerai la tua mente in modo naturale e ritroverai pace e benessere velocemente.

Ma vediamo insieme 6 preziose ricette per creare le tue tisane per dormire preferite a casa:

  1.  Camomilla, luppolo e fiori d’arancio
  2. Tiglio, passiflora, asperula e biancospino
  3. Passiflora, papavero e camomilla
  4. Passiflora, melissa, papavero e maggiorana
  5. Luppolo, fiori d’arancio e passiflora
  6. Papavero, fiori d’arancio e luppolo

Per creare queste ricette, ti basterà recarti alla tua erboristeria di fiducia, dove potrai anche richiedere consigli per le dosi perfette da utilizzare per creare la tisana perfetta a casa tua e facilmente. In questo modo, non dovrai acquistare tisane per dormire già pronte, controllando sempre gli ingredienti.

Conclusioni

Se riuscirai a trovarla data la sua rarità, aggiungi alle tue tisane l’erba kava. Dalle origini esotiche, proveniente dalle isole Fiji, viene utilizzata per aiutare il sonno e migliorare l’umore delle persone, supportando anche il relax mentale e muscolare. Le tisane, come abbiamo visto in questo articolo non rappresentano unicamente una bevanda rilassante da sorseggiare la sera.

Infatti, oltre alle sue proprietà che aiutano il sonno, possono possedere anche molti altri benefici per il nostro organismo. Infatti, possiamo creare tisane utilizzando qualsiasi tipologia di spezia, frutta ed erba o altre sostanze vegetali (ovviamente sicure) per creare una bevanda che sia gustosa, e allo stesso tempo con preziosi principi attivi per il nostro corpo e la mente.

Grazie al potere dell’acqua, che essa sia fredda o calda, possiamo infatti estrarre tutti i componenti necessari alle nostre tisane per dormire e no, utilizzandole per preparare bevande anche terapeutiche.

Salutandoti ti invitiamo a seguirci sul nostro blog e sulle nostre pagine social.

Un integratore Alimentare a base di melatonina, camomilla, valeriana e Vitamina B6.

Sonny Sleep – VR Services SRL P.IVA IT 02698200991 – Sede Legale in Genova, Via Colombo 6 CAP:16121 – Cap. sociale: 10.000,00 €